CHI SIAMO

TRAINING FOR CHANGE

È il contenitore che catalizza le proposte formative di A Sud, del Centro Documentazione Conflitti Ambientali e del magazine Economiacircolare.com

64

Nell’epoca della crisi ambientale e climatica crediamo nella centralità della formazione come strumento per realizzare quella rivoluzione culturale che possa rendere le trasformazioni di oggi più desiderabili.

I processi di innovazione tecnologica non possono più prescindere dall’attenzione a tutto tondo per la sostenibilità ambientale. La nostra squadra, formata da professionistə che operano in Italia e nel mondo, crede che i percorsi formativi debbano fornire competenze trasversali utili in settori economici e realtà diverse, attraverso l’acquisizione di strumenti di progettazione, comunicazione, marketing e organizzazione. Il nostro team è specializzato in educazione ambientale, outdoor education, educazione non formale, didattica esperienziale, interazione con la natura, ecodesign per l’economia circolare, promozione di attività economiche verdi e circolari (green marketing), comunicazione e giornalismo ambientale.

Il portale Training For Change lega in maniera originale la prospettiva digitale ai processi di formazione ambientale e professionale.

ATTIVITÀ E FORMAZIONE

Un’offerta articolata basata su un approccio digitale, ma non per questo meno umano, con l’obiettivo di fornire un’offerta di qualità, sia in termini strumentali che contenutistici.

L’idea di è quella di non formare in maniera tradizionale, ma di costruire percorsi che aiutino i/le beneficiarƏ dei nostri corsi a divenire protagonistƏ di un cambiamento sociale e trovare nelle proprie capacità, competenze e vocazioni, strumenti utili per orientare il proprio agire verso modelli di società più sostenibili. In questo senso l’attività di formazione formale e non formale risulta per noi una priorità ed un mezzo imprescindibile. Inoltre lavoriamo alla costruzione di un competence center che sia in grado di fornire strumenti informativi e giornalistici mirati a promuovere la narrazione della circolarità sui media. Per noi è necessario che l’informazione sia rivolta a creare una visione comprensibile e necessaria della transizione ecologica. Per questo lavoriamo per far sì che i processi formativi, rivolti ad operatori e al grande pubblico, consentono di trasferire competenze e saperi necessari a metterla in pratica.

Per la creazione di una coscienza diffusa e intergenerazionale ecologista

63
65

ECOLOGIA POLITICA & CAMPAIGNING

Promuoviamo campagne e attività di sensibilizzazione sui temi della giustizia ambientale e climatica, dei conflitti ambientali, dei processi partecipativi e civici di monitoraggio della qualità delle matrici ambientali, attività di empowerment comunitario e di lotta alla povertà educativa, azioni di informazione su modelli economici circolari e sostenibili e su stili di vita responsabili.

Dal 2007 abbiamo aperto il nostro Centro di ricerca, il CDCA Centro di Documentazione sui Conflitti ambientali, per documentare i conflitti ambientali in Italia e nel mondo, e dal 2019 abbiamo lanciato il nostro e-magazine economiacircolare.com per promuovere una cultura delle produzioni e dei consumi circolari nel nostro paese. Attraverso il coinvolgimento diretto di espertə, professionistə, ricercatorə, scienziatə, giornalistə ed attivistə proponiamo percorsi di formazione e progetti didattici rivolti a bambinə, ragazzə, docentə ed educatorə, adultə e professionistə in tutta Italia.

La formazione rappresenta uno degli assi portanti della mission di A Sud, CDCA e economiacircolare.com.

Potrei sopravvivere alla scomparsa di tutte le cattedrali del mondo, non potrei mai sopravvivere alla scomparsa del bosco che vedo ogni mattina dalla mia finestra.
(Ermanno Olmi)

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.